Scatta il divieto di vendita di superalcolici e di bevande in vetro

«Invito tutti alla responsabilità e alla gioia. Auspico che tutti sappiano tenere comportamenti consapevoli per vivere in piena sicurezza gli eventi in programma. Molfetta si sta preparando a conquistare una vetrina su scala nazionale e tutti insieme dobbiamo sentirci parte di una bellissima avventura», così il Sindaco Tommaso Minervini, alla vigilia di Battiti Live che si svolgerà a Molfetta dal 21 al 23 giugno.

Intanto, proprio per scongiurare ogni eventuale criticità, a partire dalle ore 14 del 21 giugno fino alle 2 del 24 giugno, c’è l’ordinanza che vieta la vendita di bevande superalcoliche e, più in generale, di tutte le bevande per asporto, in vetro.
Il divieto riguarda i titolari di Distributori H24 e i titolari degli esercizi di somministrazioe di food& beverage dislocati lungo il percorso di arrivo all’area dell’evento, in particolare Lungomare Colonna, Via Baccarini, Via tenente Fiorino, Piazza Aldo Moro, Corso Umberto, Piazza Garibaldi, Corso Dante, Via e Piazza Margherita di Savoia, Piazza Vittorio Emanuele, Piazza Mazzini, Via San Domenico, Via San Carlo, Via Madonna dei martiri, Via Sergio Pansini e Via Tenente Ragno.
Resta vietato l’utilizzo di bottiglie in vetro per il consumo di bevande nell’area dell’evento e nel raggio di 500 metri.
L’ordinanza si è resa necessaria in considerazione del fatto che i contenitori in vetro possono essere utilizzati in maniera impropria.

Social

Sport

Nuovo arrivo in casa Virtus Basket Molfetta

Il roster della DAI Optical Virtus Basket Molfetta si arricchisce di una nuova fondamentale pedina. Grazie alla proficua collaborazione con l’AB Sport Management, la società biancoazzurra è...

Chiesa

Festa Solenne di Maria SS. Maddalena

Con la partecipazione della Confraternita dell’Immacolata Concezione, lunedì 22 luglio, alle ore 19, sarà celebrata da don Massimiliano De Silvio, padre spirituale dell’Arciconfraternita...

Sport

Pallacanestro Molfetta ricomincia da Gesmundo

Giovanni Gesmundo, atto secondo. Ci sarà ancora lui, dopo aver conquistato i play-off per il salto in serie B interregionale, a condurre la...

Attualità

Trentadue anni fa la strage di Via D’Amelio

Sono trascorsi 32 anni ma è come se fosse accaduto ieri, anzi oggi. Il 19 luglio del 1992 in via D’Amelio, a Palermo,...