“Per costruire una reale alternativa pacifista al partito unico della guerra”

Continua la raccolta firme per presentare  la lista “Pace, Terra e Dignità” alle prossime elezioni del Parlamento Europeo. 

Sarà possibile sottoscriverla sabato 20 Aprile dalle 19 alle 21, al Corso Umberto altezza Galleria Patrioti Molfettesi.

In un momento storico in cui le notizie di guerra in Medio Oriente e in Ucraina sembrano preludere all’esplosione di un conflitto allargato, e in cui nemmeno l’ipotesi di una guerra nucleare sembra essere più un tabù, è fondamentale che si torni a praticare la Pace. 

Per questo è importante che un soggetto come “Pace Terra e Dignità” sia presente sulle schede elettorali, per ribadire ancora una volta l’importanza dell’art. 11 della nostra costituzione che ripudia la guerra come strumento di risoluzione di ogni controversia internazionale. 

Per portare all’interno del Parlamento Europeo una voce netta contro la folle corsa al riarmo dell’Unione Europea, che impone tagli a sanità, scuola e welfare agli stati membri, per finanziare l’acquisto di nuovi armamenti e così accontentare le richieste americane e della NATO di dedicare ben il 2% del PIL alla difesa. 

Per questo invitiamo le molfettesi e i molfettesi a darci una mano nella raccolta delle 75mila firme richieste per presentare la lista a livello nazionale, come imposto da una legge liberticida approvata in fretta e furia poche settimane fa. 

Siamo vicini all’obiettivo, serve un ultimo contributo per costruire una reale alternativa pacifista al partito unico della guerra.

Social

Attualità

“Salvami”, incontri all’ombra dei Pini di Via Don Minzoni

Mentre proseguono i presidi giornalieri dei tanti cittadini riuniti nel Comitato in difesa del Verde e del territorio molfettese e sempre in attesa...

Politica

Gestione Park Club, proroga immotivata

Desta grande sconcerto la decisione dell’amministrazione comunale di prorogare per un’altra stagione, sino al 30 ottobre 2024, la concessione dell’area del “Park Club”...

Attualità

È nel dubbio che la fede si genera

Il contrario della fede non è il dubbio ma l’incredulità. Il dubbio è il grembo della fede. È nel dubbio che la fede...

Attualità

“È Tennis mania. Il talento dei pionieri a Molfetta”

Solo due mesi fa nell’ultima conferenza sul tema “Molfetta ed il calcio” e nella contestuale assegnazione del PREMIO ANTONIO GIANCASPRO ad Angelo Terracenere,...