MolFest, una opportunità per la promozione del territorio

Il prossimo 13 maggio, in conferenza stampa, sarà “svelato” il racconto e la presentazione completa del programma del festival MolFest, che andrà in scena, a Molfetta, nei giorni 29 e 30 giugno 2024. Intanto sono stati svelati l’autore del Manifesto e il claim.

L’immagine del festival, anche questa svelata in conferenza stampa, è stata affidata ad Ennio Bufi nato a Molfetta nel 1976. Dopo la laurea all’Accademia di Belle Arti di Bari, inizia la sua carriera come scultore; vince a Torino Comics il Premio Pietro Miccia nel 2006; dal 2007 al 2010 lavora nel campo del Cinema d’Animazione; dal 2010 illustra per Edizioni Piemme e Bao Publishing albi di Geronimo Stilton a fumetti, è copertinista e disegnatore della serie Don Camillo a fumetti (Re Noir Comics), e collabora con Star Comics, Grand Angle e Sergio Bonelli Editore; nel 2014, per la Casa editrice BAO Publishing, realizza i disegni del graphic novel Il settimo splendore, scritto dallo sceneggiatore Leonardo Favia.
Il tema dell’edizione 2024 di MolFest sarà Kindness: gentilezza, nell’accezione di predisposizione d’animo e non come comportamento indotto da educazione indotta. Gentilezza intesa come valore etico che in primis è un atto che fa bene chi lo riceve e a chi lo fa ma soprattutto è il primo passo verso l’empatia e quindi verso l’inclusione. L’inclusione e l’attenzione verso la valorizzazione delle realtà associative locali, saranno le due bisettrici che indicheranno il percorso verso la messa a terra dell’evento: per tale motivo è stata fatta una mappatura delle realtà associative locali, lavoro che si sta avviando alla conclusione, per raccogliere le possibili adesioni ed inserirle in uno schema più ampio che vede l’adesione di eccellenze del mondo Comics, Games, ed in generale POP, su piano nazionale.

Il lavoro di tessitura e sviluppo delle attività è stato affidato all’azienda Step, del Gruppo LEG Live Emotion Group, che con il progetto Comics Festival Community si è resa disponibile a sviluppare questo nuovo Format che prevede, anche dal punto di vista produttivo, la valorizzazione delle risorse aziendali del territorio che vanno di fatto ad aggiungersi a quelle culturali.

Un evento nato e pensato per la gente, quello che, nei giorni 29 e 30 giugno 2024 si andrà a sviluppare a Molfetta tra Piazza Garibaldi, la Città Vecchia, Corso Dante e Banchina San Domenico, che si trasformeranno in un grande villaggio che accoglierà personaggi usciti dai fumetti, eroi dei cartoon, concerti, incontri, stand e momenti di spettacolo, tutti a costo zero per il pubblico.

«Accogliere l’invito dell’Amministrazione Comunale ad utilizzare il maggior numero di maestranze locali per gli allestimenti del festival commenta Gianluca del Carlo, responsabile Direzione Progetti – Produzione di LEG Live Emotion Group – in un contesto dove i veri elementi catalizzatori sono le associazioni locali, che stanno accettando di partecipare ad un’ esperienza totalmente nuova, rende la partita maggiormente sfidante. Noi però crediamo che gli ostacoli siano trampolini per volare più in alto».

Sono certo che – il commento del Sindaco, Tommaso Minervini – le realtà del territorio sapranno cogliere la grande opportunità, una vetrina di livello, che deriva dalla partecipazione a questo festival da protagonisti. Molfetta entra nel circuito dei Comics Festival per diventare punto di riferimento per il sud Italia. Per questo, come Comune, abbiamo investito nell’iniziativa di forte respiro nazionale che punta anche alll’inclusione e alla valorizzazione del territorio molfettese.

Associazioni e scuole di Molfetta che hanno attività e proposte da avanzare in occasione del MolFest devono fare riferimento al seguente link: https://tinyurl.com/molfest2024

Per l’iscrizione all’area commerciale, riservata agli esercizi di settore e artigiani locali, è necessario utilizzare il seguente link: http://tinyurl.com/espositori-MOLFETTA-2024

Ufficio Stampa Comune di Molfetta

Social

Cultura

“Suonar Un Desiderio”

Andrà in scena, domenica 26 maggio, a chiusura della rassegna “La Stagione Delle Muse” per la direzione di Francesco Tammacco, lo spettacolo di Benedetta Lusito: “Suonar un desiderio”.Un viaggio...

Politica

Maurizio Acerbo questa sera a Molfetta

Questa sera alle ore 19.00 a C.so Umberto – Altezza Galleria Patrioti Molfettesi (in caso di pioggia l’iniziativa si terrà in Piazza Paradiso...

Sport

A Capo d’Orlando la resa dei conti: in palio l’accesso alla finale playoff

Esattamente una settimana dopo a Capo d’Orlando si replica. La DAI Optical Virtus Basket Molfetta torna ad attraversare lo Stretto alla ricerca di...

Attualità

“Ambiente e futuro”, arrivati oltre 500 video

Il contest Ambiente e futuro presentato dall’amministrazione comunale di Molfetta ha innescato un crescente entusiasmo nei ragazzi dei nove istituti superiori coinvolti. Gli studenti della...