L’amico non fa rumore

Dietro ogni vera amicizia c’è sempre l’amore. L’amore non è semplicemente un sentimento per quanto forte possa essere. L’amicizia non è una relazione momentanea. L’uno e l’altro si alimentano a vicenda. Si custodiscono vicendevolmente. Un’amicizia vera e profonda contempla sempre un amore sentito. Un amore genera sempre un rapporto di amicizia.
È Gesù oggi a dirci che noi siamo suoi amici perché lui ci ama. È grazie al suo amore che possiamo stringere con lui stesso un rapporto amichevole.
Cosa è infatti l’amicizia se non un legame di amore? L’amore non è solo quello tra due amanti, tra una moglie e un marito, tra fratelli e sorelle, ma è un legame che nasce da un amore. Chi ama tesse storie di amicizie profonde. Chi ama costruisce narrazioni di amicizie che durano una vita, anche quando non ci si vede sempre. Chi ama sa donare la sua vita per i propri amici. Come ha fatto Gesù, il quale chiama noi amici suoi e per noi dona la sua vita. Chi ama, si prodiga per i suoi amici. Chi ama sa accogliere gli amici anche quando sbagliano. Chi ama corregge gli amici più cari. Chi ama sa aspettare l’arrivo degli amici. Chi ama coltiva il gusto della pazienza di fronte alle debolezze degli amici. Chi ama custodisce la fragilità degli amici. Chi ama ode la voce silenziosa degli amici. Chi ama sta sempre due passi indietro rispetto ai suoi amici. Chi ama non impone l’amicizia ma la genera con la fiducia. Chi ama non aspetta nulla dagli amici. Chi ama, cerca gli amici. Chi ama, sa confidare e sa anche accogliere le confidenze dei suoi amici.
Chi ama, dice Gesù nel Vangelo di oggi, dona la propria vita per i suoi amici: Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Come ha fatto lui. Come continua a fare anche oggi con il suo amore discreto e silenzioso. Perché l’amico non fa mai rumore.

Social

Attualità

“Salvami”, incontri all’ombra dei Pini di Via Don Minzoni

Mentre proseguono i presidi giornalieri dei tanti cittadini riuniti nel Comitato in difesa del Verde e del territorio molfettese e sempre in attesa...

Politica

Gestione Park Club, proroga immotivata

Desta grande sconcerto la decisione dell’amministrazione comunale di prorogare per un’altra stagione, sino al 30 ottobre 2024, la concessione dell’area del “Park Club”...

Attualità

È nel dubbio che la fede si genera

Il contrario della fede non è il dubbio ma l’incredulità. Il dubbio è il grembo della fede. È nel dubbio che la fede...

Attualità

“È Tennis mania. Il talento dei pionieri a Molfetta”

Solo due mesi fa nell’ultima conferenza sul tema “Molfetta ed il calcio” e nella contestuale assegnazione del PREMIO ANTONIO GIANCASPRO ad Angelo Terracenere,...