“Il tutto sotto gli occhi di uno dei genitori”

Ieri presso il Parco urbano Baden Powell ci siamo trovati ad assistere ad un grave episodio di maltrattamento ai danni di un povero micino, ad opera di ragazzini minorenni che si sono divertiti a lanciarlo e strattonarlo in malo modo causandogli anche una ferita sul musetto. Il tutto sotto gli occhi di uno dei genitori che non ha mosso un dito né richiamato gli adolescenti all’ordine. Per fortuna una ragazza molto coraggiosa, sola contro il gruppo, è intervenuta per mettere in salvo il gattino. 
Vorremmo innanzitutto invitare gli adulti a comportarsi da tali e insegnare ai propri figli cos’è il rispetto nei confronti della natura e degli altri esseri viventi. Inoltre, vorremmo chiedere un monitoraggio più capillare di alcune zone della città da parte delle forze dell’ordine, perché tali episodi non si ripetano più. 
Il gattino comunque sembra star bene e cerca una famiglia che lo ami per la vita e gli faccia dimenticare questa brutta avventura. Un video denuncia della vicenda qui al seguente link

Lo Stregatto Molfetta

Social

CulturaMaior

Il fascino delle ‘‘marce funebri molfettesi”

Un apporto determinante alla suggestività delle processioni della Settimana Santa indubbiamente viene offerto dalle “Marce Funebri” che la banda esegue lungo il suo...

Attualità

Stefano Salvemini eletto Presidente di Confindustria-Gipea

In occasione del congresso annuale tenutosi a Genova il 13 e 14 giugno 2024, il molfettese Stefano Salvemini, Amministratoredell’Editrice L’Immagine srl, è stato...

Cultura

“Tè sul sofà”, una silloge di Girma Mancini

L’APS L’Ora Blu organizza l’evento di presentazione della silloge Tè sul sofà di Girma Mancini ( G.C.L. Edizioni 2024 ). Molfettese d’origine, residente...

AttualitàMaior

Ignazio de Marco, grande Maestro e grande Uomo

Ignazio de Marco, per tutti il Maestro Ignazio. Grande maestro, Ignazio, e grande uomo. È diventato una istituzione nella istituzione scuola, perché da...