“Il mediterraneo una sponda di saperi”

Egida morale dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, Welfare Regione Puglia, Comuni di Bisceglie e Molfetta. Associazioni che hanno dato il Patrocinio morale: La Doppia Elica Bari, Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, ANMI sez. di Bisceglie, Guardia Costiera – Capitanerie di Porto, ANMI sez. di Molfetta, CPO Molfetta, Filo rosso APS, AMI sez. di Bisceglie, FIDAPA sez. di Molfetta, Verso Levante APS.

Questa sarà la seconda stagione in cui riflessioni a confronto fra Associazioni, professioniste/i, studiose/i, scuole, daranno un contributo per la difesa dei diritti delle donne; per lo sviluppo dell’autocoscienza e superamento di pregiudizi volti a conquistare sempre maggiori autonomie; sulla sensibilizzazione di istituzioni e organismi, facoltà per ottenere maggiori diritti nel territorio e nei vari Paesi, poiché nelle diverse società le donne non vivono uguali condizioni.

Nei due giorni del Convegno, in data 26 aprile 2024 a Bisceglie – Palazzo Tupputi e in data 27 aprile 2024 a Molfetta c/o Spazio Padre Martini, con relatori diversi, parola chiave sarà “sorellanza”: cooperazione, compartecipazione, rispetto, in nome del progresso e per il bene dell’umanità. In questa prossima fucina di idee per la parità di genere, parleremo ancora de “La Carta di Napoli”: percorso di legittimità della donna assolutamente spontaneo e necessario, voluto ed ottenuto dalla filosofa Prof.ssa Esther Basile referente dell’IISF.

L’introduzione sarà affidata alla Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale “L’Ora blu”, promotrice dell’evento. Gli interventi da Napoli saranno: della sociologa e saggista Maria Antonietta Selvaggio, della Dott.ssa Maria Rosaria Rubulotta (documentarista dell’IISF). Il tutto sarà moderato dalla giornalista Carmela Maietta de IL MATTINO di Napoli. In più ci saranno videoproiezioni di documentari.

Già a Napoli nelle numerose edizioni del Convegno Internazionale “Saperi – Linguaggi – Diritti del Mediterraneo ed Euromediterraneo – La Carta di Napoli ”, ideato dalla Dottoressa Esther Basile e organizzato con l’Associazione Eleonora Pimentel Fonseca, progetto “La Tela del Mediterraneo”,  “Conferenza permanente”, la sottoscritta e alcuni soci dell’APS “L’Ora blu” sono stati i referenti della Puglia. Gli argomenti hanno richiamato il nostro territorio e le relazioni come viva testimonianza.

La scrivente, e altri soci dell’APS “L’Ora blu”, è onorata di intrattenere relazioni culturali con la Professoressa Esther Basile. L’Istituto internazionale per cui lavora è una fondazione che opera presso Palazzo Serra di Cassano a Napoli. Ha la funzione di sostenere e valorizzare i giovani, il loro potenziale motivazionale e creativo in un quadro generale, mirante alla realizzazione di un ponte fra patrimonio storico dell’Istituto – giacimento inestimabile – e produzione di nuovi saperi, sperimentazione di metodi di ricerca, linguaggi e forme comunicative. Con l’apporto filosofico della dottoressa Basile, grazie alle sue competenze, alle innumerevoli iniziative già consolidate di altissimo valore letterario e per questo premiate dallo Stato Italiano, intendiamo dare possibilità socio/culturali al nostro territorio.

Salvatore e Davide de Nichilo, imprenditori Molfettesi dell’azienda  DENICHILOINOX, hanno creato l’opera rappresentativa del Convegno dal titolo #OndaRosa. Il dono di questi giovani artisti ha un messaggio forte e dolce al contempo. L’opera in esposizione dal titolo “L’Acquario” sarà della pittrice Molfettese Marisa Carabellese.

La Presidente dell’APS “L’Ora blu”

Marta Maria Camporeale

Social

Attualità

È nel dubbio che la fede si genera

Il contrario della fede non è il dubbio ma l’incredulità. Il dubbio è il grembo della fede. È nel dubbio che la fede...

Attualità

“È Tennis mania. Il talento dei pionieri a Molfetta”

Solo due mesi fa nell’ultima conferenza sul tema “Molfetta ed il calcio” e nella contestuale assegnazione del PREMIO ANTONIO GIANCASPRO ad Angelo Terracenere,...

Cultura

“La vita di Maria nell’arte, tra musica e poesia”

Venerdì prossimo, 31 maggio, alle ore 20 presso la Cattedrale di Molfetta, si terrà un evento di beneficenza organizzato dal Gruppo di Volontariato...

Cultura

“Suonar Un Desiderio”

Andrà in scena, domenica 26 maggio, a chiusura della rassegna “La Stagione Delle Muse” per la direzione di Francesco Tammacco, lo spettacolo di Benedetta Lusito: “Suonar un desiderio”.Un viaggio...