I “cuori” dell’Istituto Scardigno-Savio in campo

Sabato 11 maggio 2024 si è disputata la “Partita del cuore”, un appuntamento fisso dell’Istituto Scardigno-Savio, un pomeriggio tanto atteso che promuove gli aspetti educativi e formativi dello sport e incoraggia la partecipazione delle famiglie alle varie attività scolastiche. La manifestazione si è svolta su tre campi di calcio in contemporanea, sotto la guida degli insegnanti: brevi partite in cui a sfidarsi ci sono squadre formate da tantissime coppie di calciatori, costituite da un bambino ed un adulto.

Divertimento allo stato puro con sano agonismo e nessuno che vuol fare sconti!
Anche i presenti a bordo campo gradiscono lo spettacolo, gol dopo gol, il tutto condito da cori di incoraggiamento.
L’iniziativa è un momento di autentica partecipazione delle famiglie alle attività della scuola, per condividerne i valori educativi in un’ottica di corresponsabilità, nel percorso di crescita e di formazione dei piccoli; un’occasione unica che conduce genitori e figli a condividere emozioni e passione. Non è stata rilevante la durata, ma l’intensità e la qualità del tempo che si è dedicato al “giocare insieme”, importante per costruire e arricchire la relazione, per un sano sviluppo emotivo del bambino, per la condivisione delle esperienze e della complicità.

L’evento, inoltre, ha come sempre un importante aspetto di solidarietà: le famiglie, anche quest’anno, hanno raccolto fondi e prodotti per il Social Market Solidale (SMS), mostrando grande generosità e apportando un importante contributo attivo laddove c’è bisogno di sostegno e aiuto concreto.
Esperienza da ripetere… al prossimo anno!

Social

Attualità

“Salvami”, incontri all’ombra dei Pini di Via Don Minzoni

Mentre proseguono i presidi giornalieri dei tanti cittadini riuniti nel Comitato in difesa del Verde e del territorio molfettese e sempre in attesa...

Politica

Gestione Park Club, proroga immotivata

Desta grande sconcerto la decisione dell’amministrazione comunale di prorogare per un’altra stagione, sino al 30 ottobre 2024, la concessione dell’area del “Park Club”...

Attualità

È nel dubbio che la fede si genera

Il contrario della fede non è il dubbio ma l’incredulità. Il dubbio è il grembo della fede. È nel dubbio che la fede...

Attualità

“È Tennis mania. Il talento dei pionieri a Molfetta”

Solo due mesi fa nell’ultima conferenza sul tema “Molfetta ed il calcio” e nella contestuale assegnazione del PREMIO ANTONIO GIANCASPRO ad Angelo Terracenere,...