Gruppo Territoriale M5S Molfetta: salviamo il verde pubblico

Negli ultimi tempi Molfetta sta assistendo ad una cattiva gestione del verde pubblico, con alberi capitozzati e portati alla morte, aree verdi in condizioni discutibili. Si pensi al pioppo di Corso Fornari, mutilato e in agonia, o al pino della stazione, mutilato, portato alla morte e fatto letteralmente a pezzi.
Recentemente un’altra piaga si sta abbattendo sul verde pubblico di Molfetta: l’omicidio degli alberi di via don Minzoni. Dalle carte progettuali si apprende come quegli alberi siano ritenuti instabili (motivo per cui andrebbero abbattuti) da una perizia alquanto discutibile anche considerando la sentenza 9178/2022 del Consiglio di Stato che tutela gli alberi sani dall’abbattimento quando mancano presupposti di necessità e urgenza.
Senza considerare che pubblicamente, invece, si faccia riferimento al problema dell’asfalto sollevato dalle radici dei pini, il quale sarebbe risolvibile con la regolare manutenzione o con un diverso progetto che tuteli allo stesso tempo gli alberi e la carreggiata, per esempio riducendo la stessa e aumentando lo spazio necessario alle radici considerando la notevole ampiezza e il poco traffico di via don Minzoni.
Il Gruppo Territoriale del MoVimento 5 Stelle di Molfetta sostiene convintamente la petizione del Comitato Difesa Verde e Territorio e sottolinea la possibilità di una variante progettuale che salvi gli alberi. A questo proposito, anche un consigliere comunale di maggioranza ha parlato, durante l’ultimo Consiglio Comunale, della possibilità di varianti progettuali confermando dunque che le varianti sono ancora fattibili se c’è un’adeguata volontà politica.
È fondamentale, inoltre, che sia redatto in modo partecipato, discusso e approvato un Piano del Verde che possa essere alla base della pianificazione e della gestione delle aree verdi esistenti e future della città di Molfetta.
Per queste ragioni, il Gruppo Territoriale del Movimento 5 Stelle di Molfetta chiede di essere convocato con il Comitato Difesa Verde e Territorio, con le altra realtà politiche e associative che si battono per difendere gli alberi di via Don Minzoni e il verde pubblico di Molfetta, per discutere dei punti suddetti e della petizione firmata da numerosi cittadini.

Social

Attualità

“Abbracciamo le differenze”, la terza edizione della Festa dei Popoli

Tutto pronto per la Festa dei Popoli che si terrà domani 16 giugno a partire dalle ore 18.00 e fino alle ore 23.00, in Villa Comunale (piazza Garibaldi) a Molfetta. Per un giorno...

Attualità

Restauri e mostre al Museo Diocesano: nuovi orari per il periodo estivo

Prosegue dal 3 maggio, con significativo interesse di pubblico, la mostra d’arte contemporanea allestita nei nuovi ambienti annessi al Museo Diocesano dal titolo...

CulturaMaior

“Sono lieto che i cari concittadini si ricordino di me”

L’idea di rendere possibile un’intervista impossibile è scaturita leggendo quella che “Il Messaggero” ha fatto lo scorso anno a Benjamin Franklin (Boston 1706...

AttualitàMaior

Mandorla e Vesica Piscis: un connubio sacro nel Bocconotto Molfettese

La storia del Bocconotto Molfettese, un dolce tipico pugliese dal sapore intenso e dalla consistenza morbida, affonda le sue radici in un passato...