Continua il momento “no” della Dinamo CAB Molfetta

Continua il momento “no” della Dinamo CAB Molfetta che nello scontro casalingo contro l’ASD Aurora Volley Brindisi non riesce ad imporsi. Al Pala Poli di Molfetta finisce 0-3 (12-25; 21-25; 18-25) per le brindisine dopo un primo e terzo set quasi senza storia. Nei playoff promozione il team di coach Drago rimane a quota 0 punti in classifica per una reazione che continua a non esserci.
FORMAZIONI:
Dinamo CAB Molfetta: Cosentino (palleggiatrice); Fracchiolla (opposto) – Lazzizzera/Mastropasqua (centrali) – Parisi/ Cervelli (schiacciatrici) – Ayroldi (libero). All. Drago
ASD Aurora Volley Brindisi: Kolomiiets (palleggiatrice) – Matichecchia (opposto) –  Padula/Prato (centrali)-  Avallone/Albanese (schiacciatrici) – Zivkoviz (libero) – All. Quarta.

L’approccio nel primo set delle ragazze in maglia arancio è di quelli da dimenticare. Troppo soft contro un avversario che aggredisce sin dai primi minuti e che si mostra determinato in tutti i fondamentali, soprattutto a muro. All’iniziale vantaggio di Fracchiolla, risponde immediatamente il Brindisi per un risultato di parità che persiste sul 4-4/5-5. Successivamente le ospiti iniziano la loro corsa verso la vittoria del primo set: piazzano un +5 portandosi sul 5-10 che lascia poche speranze di rimonta alla Dinamo. Sul 7-18, le ragazze in maglia arancio, con Parisi, Fracchiolla e Zakrajšek provano a rendere il passivo meno pesante. Il primo set finisce 12-25 per il Brindisi. Più combattuto è sicuramente il secondo set, soprattutto in avvio. La Dinamo, proprio nelle prime battute iniziali, costringe le avversarie alla rincorsa. E’ Fracchiolla a portare le padrone di casa sul 3-0 a cui segue poco dopo la risposta del Brindisi. E’ Sul 6-3, firmato ancora da Fracchiolla, che le ragazze in maglia arancio giocano la migliore pallavolo di tutto il match. I preziosi recuperi di Panunzio in ricezione neutralizzano gli attacchi brindisini, la cui risposta, tuttavia, non tarda ad arrivare. Queste ultime raggiungono il pareggio sul 9-9 e si portano per la prima volta (nel secondo set) in vantaggio sul 13-15. E’ una fase della partita molto combattuta fatta di sorpassi e controsorpassi. Tutto questo sino al 21-21 quando poi il Brindisi prende in mano il set e lo fa suo, imponendosi con risultato di 21-25. Nel terzo set la Dinamo tira i remi in barca e lascia alle avversarie il pallino del gioco. Sull’immediato 1-3, le distanze vengono accorciate da Fracchiolla e Mastropasqua, con quest’ultima che realizza il punto che vale il 5-8. Da quel momento in poi il Brindisi dilaga, si porta a +5 cogliendo a proprio favore anche alcune sbavature delle padrone di casa in ricezione e al servizio. Sul 12-20, la Dinamo prova la risposta con Cosentino e Cervelli: la prima realizza due punti consecutivi uno su servizio e l’altro dopo un prezioso recupero; la seconda buca il muro avversario, ma successivamente sciupa in battuta. Ed è così che l’Aurora Brindisi si aggiudica anche il terzo set sul risultato di 18-25 e il match per 0-3. «Abbiamo affrontato sicuramente un’ottima squadra che vanta elementi di una categoria superiore – ha affermato il coach Michele Drago nel dopo partita – e che possono giocare in categorie superiori. Il divario tecnico tra le due formazioni si è visto tutto a cui, tuttavia si aggiungono i nostri errori. Nel secondo set abbiamo reagito, migliorando qualcosa, per poi assistere ad un terzo set dove è venuto fuori lo strapotere fisico dell’avversario». La Dinamo CAB Molfetta torna in campo per l’ottava giornata dei playoff sabato 4 maggio alle ore 20,30 al Pala Poli contro Citymoda Amatori Bari. Trasferta amara per i ragazzi della Serie D Dinamo guidati da coach Michele Cavaliere. In quel di San Giovanni Rotondo subiscono la sconfitta per 3-0 ( 25-22; 25-20; 25-22) per mano della Volley Academy SGR. Chiusa la regular season a quota 18 punti e al penultimo posto in classifica, i ragazzi della Serie D Dinamo saranno chiamati a disputare i playout (il cui programma verrà definito nei prossimi giorni) per conquistare la permanenza in serie D.

Ufficio Stampa ASD Polisportiva Dinamo Molfetta

Social

Attualità

Servizio Civile Universale Anci Puglia

In ottemperanza al Bando Servizio Civile Universale 2023, si comunica che i colloqui per le selezioni dei candidati volontari che hanno presentato domanda...

Attualità

Trentadue anni fa la Strage di Capaci

“Ci vediamo stasera”. Furono queste le parole con cui Rocco Dicillo salutò la sua fidanzata il 23 maggio del 1992. Non si videro...

Sport

Ad aggiudicarsi Gara 2 di semifinali è la Virtus

Al Pala Poli non si passa. Questo vale anche per Capo d’Orlando che, per la seconda volte in questa stagione, a Molfetta non...

Attualità

“Scegliere l’Europa. Le radici, le sfide, i sogni”

In vista delle elezioni del Parlamento Europeo, martedì 28 maggio alle ore 19 presso l’Auditorium della parrocchia Cuore Immacolato di Maria (San Filippo...