Con l’anno nuovo tornano gli incendi d’auto

Ne sentivamo la mancanza e con l’anno nuovo tornano gli incendi d’auto. Case popolari in via San Pio X, angolo via Saverio Calò, due auto in fiamme nella notte tra il 7 e l’8 gennaio. Un’Alfa Romeo Mito prende fuoco e le fiamme lambiscono, distruggendola, anche la parte anteriore di una Ford parcheggiata poco distante. Nell’ottobre del 2020, a pochi metri di distanza dall’odierno scenario di fuoco ci fu un altro incendio; in 15 anni circa 400 auto incendiate.
Ma gli incendi d’auto non fanno più notizia, c’è l’assuefazione collettiva anche per questi reati, come i furti d’auto, scippi, spaccio di droga e reati predatori in genere. Eppure, in questi anni, questi fenomeni criminali hanno coinvolto tanti cittadini che improvvisamente hanno visto un loro bene primario trasformarsi in un attimo in una carcassa di ferro carbonizzata.
Corto circuiti o incendi dolosi, probabili piromani o criminali assoldati per azioni punitive, conflitti personali o famigliari, speculazioni assicurative o intimidazioni indirette, nessuna di queste ipotesi è diventata nel tempo una tesi investigativa da cui partire per ricostruire 15 anni di roghi. E poi la propaganda politica del Palazzo di Città, il sindaco nomina un avvocato per costituirsi parte civile solo per alcuni roghi e non per gli altri. Ad oggi, però, il sindaco non ha mai relazionato su questa attività. 

Social

Attualità

Le attività del Centro Recupero Tartarughe Marine WWF di Molfetta presentate nel convegno internazionale in Thailandia

Nelle scorse settimane a Pattaya, in Thailandia, si è discusso anche delle attività svolte dal Centro Recupero Tartarughe Marine WWF di Molfetta. Dal...

Attualità

Intelligenza artificiale o spirituale?

“Apri i nostri cuori all’intelligenza delle Scritture, perché diventiamo testimoni dell’umanità nuova”. Così ci fa pregare la seconda Colletta all’inizio della celebrazione eucaristica....

AttualitàMaior

Proclamazione dei premiati del Certame Carabellesiano

Presso la sede dei licei Einstain-Da Vinci di via Togliatti, si è tenuta la proclamazione degli studenti vincitori della quarta edizione del Certame...

Attualità

“Avvocatura e civismo: il valore della legalità”

Nell’ambito delle comuni iniziative portate avanti anche nel corrente anno scolastico con il Liceo Classico “L. da Vinci” di Molfetta, l’Associazione Avvocati Molfetta...