Con affetto abbraccio il ”mio” pubblico

La vita è scandita da fasi.
Non possiamo certo conoscere quale sarà la successiva, al massimo possiamo costruire la direzione, di sicuro sono consapevole che una di queste si è conclusa.
Il riferimento è alla Direzione artistica della Fondazione Vincenzo Maria Valente di Molfetta. Sono stati oltre due anni particolarmente impegnativi, ma altrettanto entusiasmanti. Soprattutto perché sempre vissuti con quella trepidazione di Artista più che di Direttore artistico.
L’impegno e la tensione alla proposta culturale, sintetizzato nel claim “I Suoni della Cultura”, è stato il megatrend della programmazione artistica dove sono stati elaborati, pensati e confezionati nuovi format da Inflammatus a Teatro e Musica, dai Concerti d’estate a quelli Autunnali, a rappresentare un “invito” fuori dalla routine, fuori dal consueto, sempre con uno sguardo attento ad offrire un prestigioso palcoscenico ai giovani talenti pugliesi.
Il pubblico ha colto “il cambio di passo” ed ha apprezzato, crescendo costantemente, non solo numericamente ma anche selettivamente aprendosi a spettatori fuori dai confini dell’urbe. Altrettanto significativi i concerti realizzati all’interno del Foyer del Teatro Petruzzelli registrando sempre sold out. Una soddisfazione personale, aver conquistato un target culturale difficile, con due prime assolute nazionale (Fabrizio Bentivoglio e Sergio Rubini).
Anche i numeri in termini di finanziamenti pubblici sono notevolmente aumentati a fronte di una proposta culturale che ha visto la piena approvazione della Commissione Ministeriale, con precisi indici di ponderazione e di valore. Così come anche i finanziamenti pubblici regionali hanno avuto una decisa impennata per le medesime motivazioni.
La programmazione dell’ultimo trimestre è già avviata, dunque nessuna interruzione.
Lascio la Fondazione con quella sincera convinzione di aver “dato me stessa”, come anche in altre passioni pubbliche, anteponendo sempre una precisa visione, a volte anche anticipando i trend.
Con affetto abbraccio il “mio” pubblico con l’impegno di ritrovarci presto su altri palcoscenici.

Sara Allegretta

Social

Attualità

Le attività del Centro Recupero Tartarughe Marine WWF di Molfetta presentate nel convegno internazionale in Thailandia

Nelle scorse settimane a Pattaya, in Thailandia, si è discusso anche delle attività svolte dal Centro Recupero Tartarughe Marine WWF di Molfetta. Dal...

Attualità

Intelligenza artificiale o spirituale?

“Apri i nostri cuori all’intelligenza delle Scritture, perché diventiamo testimoni dell’umanità nuova”. Così ci fa pregare la seconda Colletta all’inizio della celebrazione eucaristica....

AttualitàMaior

Proclamazione dei premiati del Certame Carabellesiano

Presso la sede dei licei Einstain-Da Vinci di via Togliatti, si è tenuta la proclamazione degli studenti vincitori della quarta edizione del Certame...

Attualità

“Avvocatura e civismo: il valore della legalità”

Nell’ambito delle comuni iniziative portate avanti anche nel corrente anno scolastico con il Liceo Classico “L. da Vinci” di Molfetta, l’Associazione Avvocati Molfetta...